Link Sponsorizzati

sabato 2 novembre 2013

Mondo Sotterraneo #1: Mare Monstrum

Ottobre è stato decisamente un mese povero di post per questo blog. Oggi vi svelo il motivo.
Verso fine settembre ho iniziato a collaborare con Mondo Sotterrano la fanzine italiana di Dungeon World.
Ho potuto lavorare assieme ad un gruppo di persone meravigliose ed ora è pronto il primo numero: Mare Monstrum.
L'intenzione del gruppo è di rilasciare a cadenza bimestrale una rivista incentrata su Dungeon World, ma con un tema diversa per ogni numero. In questo primo numero ci siamo dedicati al mediterraneo con le sue leggende e i suoi miti.
All'interno troverete alcuni articoli didattici volti ad aiutare chi affronta il mondo di Dungeon World per la prima volta, per chi invece è già un esperto (con l'edizione inglese) troverà nuove mosse, principi, classi, oggetti magici mostri e altro ancora.
Insomma un insieme di materiale per ambietare le proprie avventure in un mediterraneo antico e magico. Quasi un espansione al manuale base.
Se questa introduzione vi ha incuriosito vi invito a scaricare qui il primo numero.

4 commenti:

  1. Grandissimo! scarico subito!
    Finalmente inizierò una campagna a DW da lunedì. Dovrò impratichirmi un po' e cancellare anni di D&D, ma poi una volta che avrò le idee un po' più chiare spero di cominciare a dare anch'io il mio contributo con qualche articolo!

    RispondiElimina
  2. Avevo visto sul tuo blog che stavi per iniziare con DW. All'inizio è un po' come avere le vertigini perchè si teme di non essere in grado di gestire al volo tutto, ma poi inizia a funzioanre. In questo numero ti consiglio di leggerti fronteggiare i fronti che parla anche dei problemi che ha affrontato un GM dopo (ma anche nella) la prima sessione. E anche quelli didattici su come gestire la fiction e un drago da 13 pf (che è una traduzione)

    RispondiElimina
  3. ho già divorato gli articoli che hai citato. Quello del drago da 16 pf, ovvero la gestione della fiction, è la parte che mi preoccupa meno. In un certo senso ho già gestito anche in D&D dei combattimenti in cui la fiction la faceva da padrona, a prescindere dalle regole in senso stretto. Fronteggiare i fronti invece è un ottimo aiuto e chiarisce molti dubbi, me lo rileggerò appena terminata la 1a sessione (per ora ho deciso di concentrarmi su quella: anche se di fatto non ho preparato nulla, devo ricordarmi di "fare domande come un pazzo!" ;)

    RispondiElimina
  4. Ciao ti ho contattato con il fomr, è abbastanza urgente. Grazie

    RispondiElimina